Caduto nell'adempimento del Dovere

Mea Antonio

Brigadiere

di Pubblica Sicurezza

Questura di Roma

3 Maggio 1979

--



Redazione
Chi Siamo
Collabora
Contatti
Articoli
Rubriche
Links
Guestbook
Forum
Cerca

Indietro

Homepage

I Caduti che oggi Ricordiamo

 

Venne ucciso  il 3 Maggio in Piazza Nicosia a Roma, insieme al collega Ollannu Pierino, da un commando delle Brigate Rosse che aveva appena assaltato la sede regionale per il Lazio della Democrazia Cristiana  .
 

Gli agenti, componenti di una Volante insieme ad un terzo poliziotto, intercettarono i terroristi e ne scaturý un conflitto a fuoco nel corso del quale il brigadiere Mea e la guardia Ollanu vennero colpiti a morte mentre il terzo agente venne gravemente ferito.

La Guardia Ollanu Morý il giorno 10 Maggio a causa delle ferite riportate.

Due dei componenti del gruppo di brigatisti rossi vennero arrestati nel 1982 dagli agenti dei N.O.C.S. a Padova intervenuti per liberare il generale americano Dozier, sequestrato dai terroristi.

 

 


 

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione Ŕ comunque Obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo


www.cadutipolizia.it